Tacchinardi incorona la Juve: «Al livello di City e Barcellona»

alessio tacchinardi
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex centrocampista bianconero esalta la Juventus e la incorona come una delle migliori squadre del panorama calcistico mondiale

Alessio Tacchinardi è stato uno dei pilastri della Juventus degli anni ’90 e inizi anni 2000. La sua importanza in campo era determinante per il centrocampo della Vecchia Signora, e con essa Tacchinardi ha vinto tutto. Ovviamente, l’ex centrocampista bianconero è rimasto nel cuore di tutti i tifosi, e ogni volta che parla di Juve è molto ascoltato.

Intervistato telefonicamente da Radio Sei, Tacchinardi ha parlato della sua amata Juventus, e l’ha incoronata come una delle squadre più forti del mondo: «La Juve è più forte, forse, di altre squadre di Champions. Oggi non saprei dirti se il Real Madrid sia più forte della Juventus. Le due squadre che possono competere con la Juventus sono il Manchester City e il Barcellona. I bianconeri sono pari a queste due squadre. Ora bisogna trovare solamente la condizione. Nella Juve i giocatori passano, la storia e la maglia rimane. La famiglia Agnelli è sempre stata determinata e desiderosa di vincere. Quando vai alla Juve si respira la fame di vincere. Pjanic è un esempio di come questa cosa ti fa cambiare: era partito da talento discontinuo, ora è un talento indiscusso. Questa è la mentalità che si respira. Non si stacca mai, alla Juve un pareggio può già essere interpretato come una tragedia»

Articolo precedente
rabiotRabiot a zero ingolosisce tutti: in corsa anche il Milan
Prossimo articolo
Ronaldo innamorato di Torino: sushi in centro e selfie con i tifosi