Udinese-Juventus 0-2: tabellino e cronaca del match

© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Juventus, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Juventus batte l’Udinese 0-2 grazie alle reti nel primo tempo di Rodrigo Bentancur (alla prima gioia con la maglia bianconera) e Cristiano Ronaldo. Buona prestazione della squadra di Allegri che fa 8 su 8 in campionato. LA SINTESI DEL MATCH


Udinese-Juventus 0-2: il tabellino

Reti: Bentancur al 33′ pt, Ronaldo al 37′ pt

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami (dal 16′ st Pussetto); Barak (dal 25′ st Teodorczyk), Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna (36′ st Vizeu). A disp: Musso, Nicholas, Wague, Opoku, Pezzella, Ter Avest, Pontisso, Machis, D’Alesandro, Viseu, Pussetto, Teodorczyk. All. Velazquez

Juventus (4-3-1-2) Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (dal 44′ st Barzagli), Matuidi (dal 1′ st Emre Can); Dybala (al 20′ st Bernadeschi); Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri. A disp: Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Benatia, Barzagli, Cuadrado, Kean, Emre Can, Bernardeschi.

Arbitro: Abisso.

Amonizioni: De Paul (U) al 6′ st, Samir (U) al 34′ st, Lasagna (U) al 37′ st, Mandzukic (J) al 49′


Udinese-Juventus: il migliore in campo PAGELLE

Ronaldo 7 – Vuole rendersi protagonista sin dalle prime battute. Bentancur lo anticipa sulla prima rete, Mandzukic lo invita a nozze sulla seconda.


Udinese-Juventus: la diretta live

94′ – finisce qui! Udinese-Juventus 0-2

94′ – ammonito Mandzukic

90′ – 4′ di recupero

89′ – esce Pjanic, entra Barzagli

86′ – esce Lasagna, dentro Vizeu

85′ – traversa di Cancelo, con Scuffet che riesce nella deviazione miracolosa

82′ – ammonito Lasagna per brutto fallo su Cancelo

79′ – ammonito Samir

75′ – fuori Barak, dentro Teodorczyk

74′ – altro miracolo di Scuffet su Ronaldo che calcia in porta da buona posizione dopo un assist fantastico di Mandzukic

73′ – bel tiro dai 25 metri di Pussetto, Szczesny attento

72′ – bel tiro a incrociare di Mandzukic, palla fuori di poco

70′ – miracolo di Scuffet sulla rasoiata da dento l’area di Bernardeschi

67′ – bello scambio Mandzukic-Ronaldo con il portoghese che calcia centrale di sinistro

65′ – fuori Dybala, dento Bernardeschi

62′ – esce Behrami, entra Pussetto

61′ – buon tiro di Barak dalla distanza, palla fuori

54′ – azione straordinaria di Dybala che scarta tre giocatori ma calcia fuori di molto

51′ – ammonito De Paul

50′ – gol divorato dall’Udinese! Tonnara in area di rigore, nessuno riesce a buttare dentro la palla praticamente a porta vuota. Alex Sandro salva sulla linea

46′ – entra Emre Can, esce Matuidi

Ore 19.03 – comincia il secondo tempo!

46′ – finisce qui il primo tempo! Udinese-Juventus 0-2

45′ – 1′ di recupero

43′ – palo di Barak con un bel tiro dalla distanza!

37′ – GOOOOL della Juve!!!! Stavolta è Ronaldo ad approfittare del bell’assist di Mandzukic con un sinistro poderoso

35′ – occasione incredibile per Mandzukic che si fa murare da Scuffet da ottima posizione

33′ GOOOOOL della Juve! Gran contropiede con Cancelo che la mette sulla testa di Bentancur che inzucca in rete

25′ – partita tosta, proprio come se la aspettava Allegri

19 ‘ – grande tiro dalla distanza di Pjanic, palla fuori di pochissimo dall’incrocio

17′ – buon cross di Cancelo dalla destra, stacca Ronaldo ma la palla è fuori

10′ – bella palla di Alex Sandro per Bentancur che non ci arriva di poco

7′ – tiro dalla distanza di Cristiano Ronaldo, pallone deviato in angolo

Ore 18 – Comincia il match della Dacia Arena!

17.05 – La formazione ufficiale dell’Udinese

17.05 – La formazione ufficiale della Juventus!


Udinese-Juventus: formazioni ufficiali

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Barak, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna. All. Velazquez

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi, Bentancur; Dybala; Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri


Udinese-Juventus: le probabili formazioni

Udinese (4-3-3): Scuffet; Stryger-Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Fofana, Behrami, Mandragora; Pussetto, Lasagna, De Paul. All. Velazquez

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi, Bentancur; Dybala; Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri


Udinese-Juventus: l’arbitro

Sarà il signor Rosario Abisso della sezione di Palermo a dirigere il prossimo match tra Udinese e Juve, valido per l’ottava giornata del campionato di Serie A. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti Posado e Mondin, mentre il Var sarà presieduto da La Penna insieme all’assistente Tegoni.


Udinese-Juventus: le dichiarazioni della vigilia

Velazquez (allenatore Udinese): «Durante la settimana abbiamo curato molto la fase difensiva non trascurando quella offensiva. A mio modo di vedere si impara di più dopo una sconfitta che una vittoria. Arriviamo con entusiasmo e senza paura, vogliamo ripagare l’affetto dei nostri tifosi. Con Cristiano la Juventus si è rinforzata molto. Il nostro obiettivo non deve essere solo quello di fermare Ronaldo, l’importante è giocare con fiducia e personalità. Non sarà facile ma sono ottimista».

Allegri (allenatore Juventus): «Sono ben organizzati. Vengono da due sconfitte, quindi sicuramente hanno voglia di vincere. Domani è fondamentale vincere prima della sosta. Cristiano Ronaldo sta bene. E’ un ragazzo che conosco da tre mesi. Posso dire che in 15 anni di carriera ha sempre avuto grande professionali, dentro e fuori dal campo. Della Nazionale lo sapevo. Ha concordato con il ct di rinunciare alla convocazione. E’ giusto che la Juventus gli stia vicino, lui è comunque concentrato sul campo. Giocherà titolare».


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
bentancurBentancur: «Dedico il gol alla mia mamma che mi guarda dal cielo»
Prossimo articolo
velazquezVelazquez: «Contro la Juve diventa tutto più difficile»