Youth League, Valencia-Juventus 0-1: ci pensa ancora Petrelli – VIDEO

La Juve Primavera fa il suo esordio in Youth League all’Antonio Puchades di Valencia: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

Vince e convince ancora la Juventus Primavera di Francesco Baldini, anche in Europa. I baby bianconeri stappano la Youth League con una prestazione di livello all’Antonio Puchades di Valencia. Promossi in blocco i bianconeri, ulteriormente progrediti rispetto all’esordio in campionato contro la Samp, che volano in vetta al Girone H in attesa della sfida tra Manchester United e Young Boys. Vittoria fondamentale, quella maturata in Spagna, ai fini dell’economia del raggruppamento che ora pare decisamente più in discesa rispetto alle aspettative iniziali.

È una prova di grande maturità quella messa in campo dai bianconeri. Madama Jr parte bene sin dall’inizio con le giocate in velocità di Fagioli e Moreno. Partita godibile: alla traversata colpita da Lee risponde un grande tiro da fuori della punta spagnola dei bianconeri. Ma nella ripresa è il solito Elia Petrelli a decidere il match con una zampata delle sue; splendida nell’occasione l’azione personale di Portanova sulla destra


Valencia – Juve Primavera: sintesi e moviola

24′ Occasione Valencia – Garcia va via sulla destra e mette in mezzo un pallone che Campos, a porta completamente vuota, spedisce sul fondo

29′ Forigioco Moreno – L’attaccante bianconero fermato a tu per tu con l’estremo difensore dei Pipistrelli

34′ Traversa Lee – Punizione gioiello che si stampa sul montante alto

34′ Fucilata Moreno – Grande conclusione dello spagnolo da posizione impossibile: Sanchez devia in angolo

25′ st Gol Petrelli – Eccola qui la firma del nove. Dopo la grande azione personale di Portanova sulla destra, la punta ex Cesena corregge in reta la conclusione sbucciata di Moreno


Migliore in campo Juve Primavera: Petrelli

Impossibile non concedergli la palma man of the match. Secondo centro in due gare ufficiali per l’attaccante proveniente dall’Under 17. Media-gol devastante e la solita fisicità dominante in mezzo all’area. Elia Petrelli, il gigante che segna come Ronaldo


Valencia – Juve Primavera 0-1: risultato tabellino

Rete: 70′ Petrelli

Valencia (4-4-2): Bernard Sanchez; Molina Gutierrez, Pardo, Badal, Vazquez Alcade; Jimenez Garcia, Guillamon, Alba Seva, Campos; Kangin Lee, Escobar Fernandez. Dalla panchina. Bono, Diego, Oscar, Carlos P., Martin, Nacho M., Fran Perez. All. Ferrer

Juventus (3-4-3): Loria; Capellini, Makoun, Pereira Serrao; Bandeira, Nicolussi Caviglia, Portanova, Anzolin; Moreno, Petrelli, Fagioli Dalla Panchina. Siano, Meneghini, Morrone, Francofonte, Tongya, Gozzi, Frederiksen. All. Baldini

Articolo precedente
fernandesInfortunio Fernandes e Parodi: notizie dall’infermeria della Juventus U23
Prossimo articolo
nedvedNedved: «Ronaldo leader silenzioso, ecco chi sono i favoriti per la Champions»