Van Basten a muso duro: «Nel calcio di oggi contano solo denaro e budget»

Iscriviti
van-basten
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Van Basten, ex attaccante del Milan, ha rilasciato un’intervista, denunciando il calcio di oggi per l’importanza data al denaro

Intervistato da Fanpage.it, Marco Van Basten ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul mondo del calcio di oggi.

«Il calcio sta diventando sempre più un business, in cui il denaro e il budget sono l’unica cosa che conta, perché più entrate un club ha, migliori sono i giocatori che si può comprare. Ci sono alcuni club che stanno diventando sempre più piccoli, e questo sinceramente mi dispiace. Credo che la UEFA dovrebbe cercare di fare in modo che i club si avvicinino gli uni agli altri, non che siano sempre più diversi come valore dei giocatori, come è avvenuto progressivamente negli ultimi venticinque anni. Le differenze stanno diventando troppo grandi, sarà sempre più difficile colmarle».

Condividi