Connettiti con noi

Hanno Detto

Veloso: «Puntiamo sempre a vincere. Ecco cosa è cambiato con Tudor»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Miguel Veloso, centrocampista del Verona, ha analizzato il successo della squadra gialloblù contro la Juventus

Ai microfoni di DAZN, Miguel Veloso ha parlato dopo Verona-Juve.

PARTITA – «Bello giocare in casa, il tifo è una spinta in più. La partita è stata preparata benissimo, abbiamo affrontato una squadra con obiettivi diversi senza cambiare mentalità. Vogliamo sempre puntare a vincere e oggi ci siamo riusciti».

PREMIO PARTITA – «Meglio non parlarne dai».

TUDOR – «Abbiamo più fiducia. Quando vinci una gara sei mentalmente più libero, le cose poi vengono facilmente. Questo è quello che è successo, abbiamo sempre provato a giocare il nostro calcio ma prima non ci siamo riusciti. Questo è stato lo scatto che ci ha dato il nuovo mister».

SQUADRA – «Davanti si è alzato il livello. Il mio compito, a parte essere il capitano, è quello di aiutare i miei compagni, leggendo il gioco. Ogni tanto con i tempi di gioco qualcuno va e si dimentica del proprio ruolo, io devo aiutarli a stare bene in campo. La Juve ha tanti giocatori forti, sapevamo di poter fare male».