Ventura snobba la Juve: «Allo Stadium per la Lazio, non per Ronaldo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex ct della Nazionale fa i complimenti alla squadra di Simone Inzaghi e pare snobbare i Campioni d’Italia, in particolare CR7

Gian Piero Ventura, dopo un periodo di vita da eremita e di calma post delusione Mondiale, ieri si è presentato all’Allianz Stadium per godersi Juventus-Lazio. L’ex ct della Nazionale è arrivato in tribuna e ha guardato la partita in compagnia (anche se indiretta) di Antonio Conte, Roberto Mancini e Lele Oriali, tutti arrivati allo Stadium per vedere il big match.

Ventura ha poi parlato a Il Corriere di Torino, e dalle sue dichiarazioni sembra voler snobbare la Juventus e, in particolare, l’arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero: «Che effetto mi ha fatto Ronaldo? Dico la verità? Io sono venuto soprattutto a vedere la Lazio. Era e resta una delle squadre più divertenti del campionato, con Immobile che ha fatto e farà una caterva di gol. e sogno anch’io di allenare Ronaldo? Mi pare che abbia detto che chiuderà tra quattro anni nella Juventus, impossibile dunque che sia io uno dei suoi futuri allenatori».

Articolo precedente
ronaldoRonaldo «double face»: prima smorfia, poi gioia per il gol di Mandzukic
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di domenica 26 agosto 2018