Connettiti con noi

News

Witsel Juve, dalle visite alla cena con Marotta: i retroscena dell’affare saltato nel 2016

Pubblicato

su

Witsel Juve: nel 2016 il centrocampista belga è stato ad un passo dai bianconeri. Tutti i retroscena del mancato trasferimento

Prima le visite mediche con il club bianconero, poi l’attesa e la pizza a cena con Marotta. Nel 2016 Axel Witsel, oggi tornato di moda per la Juventus, fu ad un passo dal vestire la maglia bianconera.

Poi la chiamata dello Zenit e l’affare saltato. Lo stesso Witsel aveva raccontato i retroscena del mancato trasferimento a Goal: «Avevo il contratto in scadenza e volevo trasferirmi a Torino. Avevo già superato le visite mediche e in realtà dovevo solo firmare il contratto. Aspettai tutto il giorno nella sede juventina e, a un certo punto, lo Zenit mi disse di rientrare in Russia».