Zaccheroni: «Morata e non Dzeko alla Juve? Penso di aver capito il perché»

zaccheroni
© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Zaccheroni, ex allenatore fra le altre della Juventus, ha parlato dell’arrivo di Morata in bianconero

Alberto Zaccheroni ha parlato a TMW dell’attacco della Juventus e dell’arrivo di Alvaro Morata in bianconero. Ecco le sue parole.

LE DICHIARAZIONI – «Da quello che ho letto oggi, ho cercato di intuire un po’ i piani della Juventus. I piani della Juventus prevedono un giocatore inamovibile, Kulusevski che da lui si aspettano tanto, da Dybala si aspettano degli alti e bassi ma nel momento in cui stanno bene hanno pensato di avere un centravanti che possa stare a volte in panchina e questo non poteva essere Dzeko. Dzeko ha una struttura che ha bisogno giocare con continuità. Oggi sicuramente dà più garanzie Dzeko però io cerco di entrare nella loro testa e credo che il motivo principale sia questo».

LEGGI ANCHE: Morata primo allenamento con la Juve ma non in gruppo: ecco perché

Condividi