Connettiti con noi

Hanno Detto

Zauli: «Rammarico per il Pro Sesto. A Piacenza dovremo fare questo»

Pubblicato

su

Zauli presenta Piacenza Juventus U23: le dichiarazioni del tecnico bianconero alla vigilia del match

Mister Zauli, che sarà squalificato, presenta Piacenza Juventus U23.

Le parole del tecnico bianconero a Juventus TV.

PRO SESTO«Prima di perdere il punto va benissimo, perché ci dà continuità e muove la classifica. Però c’è rammarico per i rigori e il dominio della partita. Passare in vantaggio avrebbe cambiato le dinamiche della partita e il rigore pesa. Però andiamo avanti, siamo già proiettati al Piacenza, che ha meno punti di quelli che merita».

PECORINO E DA GRACA – «Sono due ragazzi che hanno avuto problemi dall’anno scorso. Pecorino sta rientrando piano piano, Da Graca idem viene da un lungo stop e stiamo cercando di non riperderli ulteriormente e rimetterli piano piano. Da Graca ha già dimostrato le qualità che ha».

PIACENZA – «Sta vivendo questa vigilia con tensione. È una gran piazza, ha fatto la Serie A e il pubblico è esigente. Noi dobbiamo giocare bene, solo così potremo fare punti. Le partite in Serie C sono spesso da triple, il campionato è molto equilibrato. I ragazzi devono capire che ogni minino errore fa la differenza tra vincere e perdere. Dobbiamo dominare il gioco».

NICOLUSSI CAVIGLIA – «È fondamentale il suo rientro. Viene da un’operazione e da tanti mesi di inattività. È un giocatore importante e dovremo cercare di metterlo nelle condizioni di farlo tornare il giocatore forte che è».

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement