Connettiti con noi

Hanno Detto

Zazzaroni: «Uefa, rido per non piangere. Doverose dimissioni Ceferin»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Zazzaroni: «Uefa, rido per non piangere. Doverose dimissioni Ceferin». Il duro commento del direttore del Corriere dello Sport

Ivan Zazzaroni si scaglia contro Ceferin e la Uefa nel suo editoriale per il Corriere dello Sport.

Le sue parole: «Il sorteggio di ieri ha dimostrato il livello disorganizzativo toccato dalle istituzioni calcistiche. All’inizio ho riso per non piangere (…). La Uefa ormai ha abdicato anche al suo ruolo di controllo: non gioca, non arbitra, non cambia le regole e non riesce nemmeno a gestire un sorteggio con 16 nomi. E scarica la colpa all’esterno, come se non c’entrasse. (…) Normalmente in un’azienda viene individuato il colpevole e quindi rimosso. Ma dato che la Uefa non è capace di svolgere una banale procedura di responsabilità sarebbero doverose le dimissioni del presidente».