Zeppilli, commissione medica Figc: «Sì ai tifosi negli stadi ma a una condizione»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del capo della commissione medica della Figc, Paolo Zeppilli, sul ritorno dei tifosi negli stadi

Quando torneranno i tifosi degli stadi? Paolo Zeppilli, capo della commissione medica della Figc, ne ha parlato al Corriere dello Sport

ALLO STADIO – «Se i contagi non risaliranno, è possibile nelle prossime settimane che qualcuno possa entrare a vedere le partite. Il calcio così tornerebbe ad essere più vero. Bisogna andare per step perché il virus “gira” ancora, in alcune regioni di più e in altre meno. Sappiamo meglio come combatterlo e adesso per fortuna i malati che finiscono in terapia intensiva sono molti di meno rispetto a prima. Un segnale che il virus ha perso una parte della sua carica infettiva. Sapere che la situazione non è più drammatica come all’inizio è un sollievo, ma questo è un virus carogna, molto più di quello della Sars o del Mers che non hanno certo fatto questi disastri. Il Coronavirus ci ha colti di sorpresa, ma abbiamo reagito bene nonostante fosse davvero molto aggressivo».

Condividi