Ajax-Juve, si attendono gli atti per i tifosi bianconeri fermati

© foto www.imagephotoagency.it

Le autorità italiane attendono gli atti dall’Olanda dei 120 tifosi bianconeri fermati ieri prima di Ajax-Juventus

Le autorità italiane sono in attesa degli atti dall’Olanda riguardanti i 120 tifosi bianconeri fermati prima di Ajax-Juventus. I supporters, appartenenti a vari gruppi organizzati, sono stati fermati prima di Ajax-Juve per possesso di petardi, fumogeni, coltelli, spranghe e spray al peperoncino, e sono stati rispediti in Italia.

Come riferisce Tuttomercatoweb, dopo aver studiato gli atti, le autorità italiane vedranno quali decisioni prendere. La normativa italiana prevede che si possa dare il Daspo anche per episodi avvenuti all’estero: bisogna dunque valutare gli atti che arriveranno da Amsterdam.