Connettiti con noi

Hanno Detto

Aké: «Cresco osservando Cuadrado, sogno l’esordio in Prima Squadra»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Aké: «Cresco osservando Cuadrado, sogno l’esordio in Prima Squadra». L’intervista all’esterno della Juventus U23

Marley Aké, esterno della Juventus U23, è stato intervistato da La Stampa.

DOPPIETTA AL FIORENZUOLA – «Segnare è bello, ma quello che conta è incidere sulla partita. La prestazione per la squadra vale più di un gol o un assist, è ciò che fa la differenza».

ESORDIO IN PRIMA SQUADRA – «In Francia è tutto diverso, con la squadra B giocavo contro squadre di amatori. Qui in Under 23 si gioca contro grandi squadre di professionisti, il livello è più alto e si imparano molte cose. Ovviamente sogno di esordire in prima squadra, ma mi concentro sul lavoro di tutti i giorni».

FIDUCIA NEI GIOVANI – «La Juventus ha avuto coraggio, creando questo progetto. In Francia sicuramente ci sono più giovani che, come me, hanno esordito giovanissimi dal settore giovanile anche in una squadra come il Marsiglia, un top club in Europa».

RUOLO – «Mi sento un esterno alto, sono più attaccante. Ma ci sono tanti giocatori più di qualità davanti e l’allenatore oltre a gol, dribbling e cross mi sta insegnando a difendere. È giusto così, mi aiuta a crescere».

MODELLO – «Cuadrado è il mio modello, è dai campionati del Mondo del 2010 che voglio diventare come lui. Ma tutti sono grandi campioni e ascolto anche i fuoriquota in Under 23, che hanno giocato da professionisti per anni».