Connettiti con noi

Hanno Detto

Albertini: «La Juve in zona Champions non mi stupisce. Per lo scudetto…»

Pubblicato

su

Demetrio Albertini, ex giocatore rossonero, ha parlato della lotta alla Champions League e dello scudetto. Le sue parole

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport è intervenuto Demetrio Albertini, ex giocatore del Milan. Le sue parole su scudetto e Champions.

SCUDETTO – «Milan, devi continuare a sognare il titolo per due motivi: primo per non avere rimorsi alla fine, è possibile che l’Inter inciampi in un paio di partite, non mi pare che contro Atalanta e Torino abbia dominato gli avversari. Se rallentasse un po’, sarebbe ancora peggio per il Milan non averci provato. Secondo perché se punti in alto hai più stimoli, sai di giocarti il traguardo più importante che c’è».

CHAMPIONS – «Mancano ancora tante partite in un contesto indecifrabile come non mai. Tra infortuni, squalifiche, recuperi Covid, stanchezza, tutto può succedere. Dietro sono tutte lì: la Juventus non mi stupisce, Roma e Napoli sono rimaste in zona. Il momento decisivo arriva ora, in primavera».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi