Connettiti con noi

Hanno Detto

Vocalelli: «Scamacca? Uno spregiudicato al limite della sfacciataggine»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Alessandro Vocalelli scrive così di Gianluca Scamacca. Il suo approfondimento sull’attaccante seguito dalla Juventus

Il noto giornalista Alessandro Vocalelli scrive di Gianluca Scamacca. Le sue parole alla Gazzetta dello Sport sull’attaccante seguito anche dalla Juve sul mercato.

«Non è vera la solita storiella che gira nel mondo del calcio, come uno slogan che – potenza della comunicazione – finisce quasi per convincerti: che a gennaio non si possano fare affari decisivi. Se fosse vero, non sarebbe andata così con Nainggolan, Salah, con Giuseppe Rossi, con Pandev e il completamento in corsa dell’Inter del Triplete. Scamacca è un atleta dalla doppia personalità, una sorta di Clark Kent che sa anche trasformarsi. Altruista, elegante e disponibile al fraseggio fino ai trenta metri; terribilmente pratico, spregiudicato al limite della sfacciataggine a ridosso dell’area di rigore: sempre in bilico tra un numero impossibile e una prodezza da far venire giù lo stadio».