Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a JTV: «Serve una bella partita. Rivoluzione? Ho una roba in testa»

Pubblicato

su

Allegri ha parlato a JTV alla vigilia della sfida di Champions League contro il Chelsea. Le dichiarazioni

Allegri ha parlato ai microfoni di JTV alla vigilia della partita di Champions League Juve Chelsea. Le dichiarazioni.

QUALIFICAZIONE – «Bisogna fare una bella partita e una bella prestazione. Il nostro passaggio del turno passa dalla scontro diretto con lo Zenit. Ci servono 9 punti per passare il turno, quindi secondo me ne mancano ancora 6».

CHELSEA – «E’ una grande squadra, campione d’Europa, solida. Tuchel ha fatto un grandissimo lavoro dando solidità importante. Hanno giocatori di tecnica, contropiedisti, sono forti fisicamente sulle palle inattive e su questo per noi sarà un bel test».

RIVOLUZIONE – «Vediamo domani mattina. C’è una roba che non abbiam provato ma mi è venuta in mente dopo l’allenamento. Magari domani mattina la metto in atto e deciderò una roba diversa».

TECNICA – «E’ una partita meravigliosa di Champions, stimolante e divertente. E’ un bel test per noi. Dobbiamo giocare una partita tecnica molto valida, perchè loro sono fisicamente molto forti e se andiamo allo scontro fisico rischiamo di pagare».

PUNTO DI FORZA – «Loro coprono bene il campo, sono solidi, difendono come squadra. E’ difficile trovare varchi, quindi ci vorrà molta pazienza nel giocare la palla ed esporsi poco al contropiede».