Antognoni: «Potevo andare alla Juve ma feci la scelta giusta»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex numero 10 della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, racconta un retroscena di mercato legato alla Juventus: le sue parole

Giancarlo Antognoni, ai microfoni di Radio2 nella trasmissione ‘I Lunatici’ ha parlato di quando rifiutò il passaggio alla Juventus.

«Potevo andare alla Juventus nel 1978 e alla Roma nel 1980. I giallorossi mi volevano a tutti i costi, andai a cena con Viola, a casa sua, ma alla fine scelsi di rimanere a Firenze. E penso ancora oggi di aver fatto la scelta giusta».

LEGGI ANCHE: Sacchi boccia Chiesa: «Sia meno frenetico e più continuo»

Condividi