Connettiti con noi

News

Dietro il campione: lato B…aggio. 10 curiosità sul Divin Codino – VIDEO

Pubblicato

su

Roberto Baggio e le 10 curiosità sul Divin Codino. Dietro il campione, con i lati inediti sull’ex giocatore della Juve

Scatenò una sommossa popolare a Firenze, trascinò l’Italia alla finale di Usa 94 contro il Brasile ma la vera impresa, oltre al Pallone d’Oro ovviamente, è stata quella di far tornare di moda il codino nei primi anni ’90. Ha fatto le fortune di più grandi club ma è entrato nel cuore dei tifosi soprattutto con la maglia azzurra, tra i campioni più trasversali della storia. Conosciamo a memoria i suoi gol, diventati il simbolo di una generazione calcistica, abbiamo ancora in mente il suo numero di maglia e ci ricordiamo addirittura la marca e il colore del logo dei suoi mitici scarpini, dettagli che lo distinguono da tutti gli altri campioni del passato.

Perché proprio Roberto Baggio? Perché era pura essenza calcistica, un condensato di tecnica e classe sopraffina senza uguali, e sapeva essere decisivo come pochi. Chi lo ha conosciuto bene, però, racconta di un personaggio che spesso faticava a gestire le emozioni e un carattere non sempre accomodante, c’era un Baggio in campo e uno fuori. Per conoscerli meglio entrambi ecco 10 cose che non sapete di Roberto Baggio, raccontate proprio da lui.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement