Bari-Juventus Women 0-4: vetta riconquistata prima della sosta

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Women è ospite del Bari alla sesta giornata di campionato: sintesi, moviola, risultato, tabellino e cronaca live

La Juventus Women si presenta alla sosta a punteggio pieno e in vetta alla classifica della Serie A femminile. Altra prova di forza delle bianconere con la Pink Bari: a segno Caruso, Girelli, Cernoia e Staskova.


Bari-Juventus Women 0-4: sintesi e moviola

1′ Parata Giuliani – Subito un brivido! Uscita provvidenziale del portiere della Juventus Women che salva su Helmvall, servita molto bene da Silvioni

2′ Palo Cernoia – Riceve in area, sterza sul destro e calcia sul primo palo trovando il montante a Myllyoja battuta

9′ Colpo di testa Girelli – Prova la 10 sugli sviluppi di punizione. Blocca agevolmente Myllyoja

14′ Cross Zamanian – Traiettoria pericolosa che per poco non sorprende Myllyoja. Pallone sul fondo

15′ Gol Caruso – Addomestica un pallone sugli sviluppi di corner e da dentro l’area piazza il destro vincente di controbalzo

19′ Gol annullato a Girelli – Per posizione irregolare. L’attaccante bianconera aveva trafitto Myllyoja

25′ Gol Girelli – Gran palla di Salvai in profondità per Hyyrynen che da destra regala un cioccolato che Girelli scarta firmando il raddoppio

33′ Colpo di testa Salvai – Ancora da corner! Non inquadra la porta il centrale bianconero

35′ Gol Cernoia – Punizione dai 18 metri pennellata sotto l’incrocio dei pali. Imparabile per Myllyoja

40′ Chiusura Salvai – Intervento decisivo nello sbrogliare una punizione insidiosa di Piro

58′ Tanta intensità in campo – Gioco spezzettato e poche occasioni. Ma Juventus Women sempre in controllo

62′ Occasione Girelli – Grande spunto di Maria Alves a destra che crossa in mezzo per Girelli. Da zero metri la numero 10 bianconera si fa parare la conclusione da Myllyoja

66′ Occasione Caruso – Ancora devastante Maria Alves a destra. Pallone basso e teso in mezzo che la compagna non riesce a concretizzare. Decisiva la parata di Myllyoja

70′ Colpo di testa Salvai – Stacco perentorio da corner, blocca Myllyoja

79′ Tiro Marrone – Conclusione da fuori che si spegne a lato della porta di Giuliani

83′ Hurtig giù in area – Bel cross di Lundorf per la compagna atterrata davanti a Myllyoja. Il direttore di gara giudica regolare l’intervento di Lea

84′ Gol Staskova – Servita da Hurtig dalla sinistra, la ceca riesce in due tempi a battere Myllyoja

90+3′ Tiro Hurtig – Sfortunata la svedese, dopo l’opposizione di Myllyoja è il palo interno a dire di no

90+4′ Tiro Giai – Sfortunata la giovane subentrata che per poco non bagna il suo esordio col gol


Migliore in campo Juve: Caruso PAGELLE


Bari-Juventus Women 0-4: risultato e tabellino

Reti: 15′ Caruso, 25′ Girelli, 35′ Cernoia, 84′ Staskova

Pink Bari (4-4-2): Myllyoja; Marrone, Mascia, Soro, Novellino (68′ Lea); Ceci (68′ Strisciuglio), Piro, Ketis, Helmvall; Silvioni (87′ Buonamassa), Sule (73′ Manno). All. Mitola. A disp. Larenza, Venanzi, Difronzo.

Juventus Women (4-3-3) Giuliani; Hyyrynen, Salvai (72′ Lundorf), Sembrant, Boattin; Caruso, Galli (87′ Giai), Zamanian; Bonansea (46′ Hurtig), Girelli (72′ Staskova), Cernoia (61′ Maria Alves). All. Guarino. A disp. Bacic, Arcangeli, Pedersen, Rosucci.

Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino

Ammonite: 38′ Sule, 43′ Silvioni, 75′ Lea


Bari-Juventus Women: il pre partita

Condividi