Birindelli: «Pirlo alla Juve? Saranno importanti i senatori»

© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Birindelli parla dell’arrivo di Pirlo sulla panchina della Juve: le parole dell’ex calciatore bianconero

L’ex giocatore bianconero Alessandro Birindelli ha parlato dell’arrivo di Pirlo sulla panchina della Juve: le sue parole.

«Secondo me è presto per dare giudizi ma si vede già l’idea che lui vuole dare alla squadra, lo ha detto spesso dalle prime interviste. Vuole una squadra aggressiva che riconquista molto alta la palla. All’inizio questo ti comporta poco equilibrio perché c’è poco tempo per prepararsi. Questo può portarti a ribaltamenti come per Cuadrado contro la Roma che si è trovato uno contro tre. Ma questo si sapeva già. L’apporto di Tudor in difesa? I calciatori della Juventus sanno cosa fare in campo e Pirlo li conosce bene, avendo giocato con qualcuno. E i senatori saranno importanti per trasmettere i messaggi ai nuovi».

Condividi