Bologna-Juventus: rossoblù in piena emergenza a centrocampo

© foto www.imagephotoagency.it

Il Bologna perde altre pedine importanti a centrocampo e arriva al match di Coppa Italia contro la Juventus in piena emergenza

Non sono di certo buone notizie quelle che arrivano per il Bologna a pochi giorni dal match di Coppa Italia contro la Juventus. Filippo Inzaghi, seduto su una panchina che nell’ultimo mese ha cominciato ad esser sempre più rovente, perde un’altra pedina importante del suo centrocampo. Erick Pulgar, regista cileno, si è infatti fermato a causa di una lombalgia e con ogni probabilità non sarà disponibile per la partita contro i bianconeri. Il centrocampista classe ’94 si aggiunge alla lista degli indisponibili già formata dagli infortunati Nagy, Dzemaili, Paz e Santander e dallo squalificato Poli. Come riporta Il Corriere di Bologna, l’emergenza in casa rossoblù potrebbe favorire l’esordio anticipato dei nuovi arrivati Sansone e Soriano. Il centrocampista ex Torino è già in lizza per una maglia da titolare.

Articolo precedente
ramseyRamsey, solo conferme per la Juve: cifre e dettagli
Prossimo articolo
Inter, la crisi con Icardi scatena la caccia al sostituto: l’idea è Dybala!