Connettiti con noi

Hanno Detto

Bonucci allenatore? Il retroscena su Conte: «Mi ha cambiato la carriera»

Pubblicato

su

Le parole di Leonardo Bonucci prima di Juve Chelsea: il difensore ipotizza una carriera da allenatore appesi gli scarpini al chiodo

Leonardo Bonucci ha parlato a The Athletic a poche ore dal match di Champions League contro il Chelsea. Il difensore della Juventus si è soffermato anche su un futuro da allenatore terminata la carriera in campo.

«Se allenerò in futuro? Assolutamente sì, anche se mia moglie è contraria e mi vorrebbe più a casa vorrei fare l’allenatore (ride ndr). Ora penso al presente, nella vita non si sa mai quello che succederà, magari smetterò di giocare tra 3-4-5 anni e dirò non ne posso piu di stare nei ritiri e mi godrò la vita ma la voglia di fare l’allenatore c’è. Ho un quaderno di appunti da diversi anni e soprattutto da quando ho conosciuto Conte, un allenatore molto importante che mi ha cambiato la carriera anche per la mentalità che ha dato a me, alla Juventus, per le conoscenze calcistiche che ci ha trasmesso. Da lì ho cercato di rubare ad ogni allenatore, ho avuto la fortuna di avere grandi allenatori e questo mi ha facilitato».