Connettiti con noi

Hanno Detto

Braghin: «Quattri anni, sette titoli. Merito di Guarino in primis»

Pubblicato

su

Stefano Braghin descrive i quattro anni di successi della Juventus Women con Rita Guarino: le sue dichiarazioni

Stefano Braghin ha parlato ai microfoni di Juventus TV. Le sue parole.

GUARINO – «Festeggiamo il quarto scudetto, settimo titolo in quattro anni. Resteranno nella storia del calcio femminile. Nessuno di noi si sarebbe aspettato così tanto. Ci renderemo conto di quanto fatto tra un po’ di anni, magari prenderà più valore. Il grande merito è di tutti quelli che hanno contribuito, Rita Guarino in primis, le giocatrici al centro della scena. E quelle persone che vediamo meno ma che in 4 anni hanno aggiunto mattoncini a questo sport».

MOVIMENTO CALCIO FEMMINILE – «Da qualche anno il calcio femminile ha preso una centralità che prima non aveva. Ci sono modelli tecnici e di business in costante evoluzione. Abbiamo la missione di essere un club all’avanguardia. Penso che un minuto dopo ogni vittoria ogni dirigente deve pensare a quello dopo. Seguendo il trend di crescita. Speriamo che il nostro lavoro sia di ispirazione ad altri. Credo che la missione di dirigenti sia quella di far appassionare tante persone a un gioco fantastico».

RECORD«Lo meritiamo, è uno dei record che non si possono battere ma solo eguagliare. Mi auguro che possano farlo con merito. Una stagione complicata, lunga, momento cruciale con le due rimonte su Napoli e Florentia. Questo gruppo, e l’ho capito, ha energie dentro che va oltre un gruppo normale. Le difficoltà sono diventate opportunità».

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement