Connettiti con noi

Hanno Detto

Brambati: «La Juve doveva prendere Dzeko. Allegri? Può rescindere»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Brambati ha parlato della Juve, del suo allenatore e dell’attaccante dell’Inter accostato spesso ai bianconeri. Le dichiarazioni

Massimo Brambati è intervento a Maracanà per parlare della Juve e della situazione attuale della squadra di Allegri.

Le dichiarazioni dell’ex giocatore.

JUVE – «Io credo che ora non sia neanche il quarto posto ma partita dopo partita, volare a vista. Ribadisco che non era l’allenatore ideale per questo. Dzeko? Quello è stato un ulteriore errore della società. Dzeko lo prendi a prescindere, ce lo avevi in mano da maggio. E aggiungo: sono stato a cena con una persona che mi ha detto che Allegri avrebbe firmato un contratto che non è realmente di quattro anni ma alla fine del secondo anno la società, se non è contenta, può rescindere senza ulteriori aggravi economici».