Branchini: «Taglio stipendi dei giocatori? Credo non ci sarà alcuna fuga»

© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Branchini, agente, parla dell’idea di tagliare gli stipendi ai calciatori di Serie A: le sue parole

Il taglio degli stipendi ai calciatori di Serie A è un’idea che sta facendo discutere, raccogliendo pareri favorevoli e non. A parlare di questa ipotesi sulle pagine del Corriere dello Sport è stato Giovanni Branchini, agente.

«Se sarà una misura presa con buon senso, condivisa e rispettosa della situazione non credo ci sarà alcuna fuga. Tutto quello che stiamo vivendo ha consentito ai più di rivedere la scala dei valori. I calciatori non vivono sulla luna come qualcuno pensa».