Cagliari, arrivano le scuse ufficiali a Matuidi

matuidi
© foto www.imagephotoagency.it

Il club sardo, con un post in lingua francese sul proprio profilo Twitter, ha chiesto scusa al centrocampista bianconero della Juventus. Il Cagliari scrive a Matuidi dopo i cori razzisti

Il disgustoso episodio razzista, maturato ieri sera alla Sardegna Arena di Cagliari, si arricchisce di un nuovo (finalmente positivo) capitolo. Infatti, dopo i cori discriminatori indirizzati da alcuni tifosi, o presunti tali, nei confronti di Blaise Matuidi, arrivano le scuse ufficiali della società rossoblù. Il centrocampista bianconero, chiaramente mortificato per l’accaduto, a poche ore dal triplice fischio si era sfogato su Facebook. Il Cagliari ha voluto rispondere a Blaise, con un cinguettio, opportuno quanto significativo, in lingua francese.

LE SCUSE DEL CAGLIARI – Sei un grande giocatore. Esempio per i giovani. Ci scusiamo se sei stato insultato alla Sardegna Arena per il colore della tua pelle. Il razzismo non ha niente a che fare con il popolo sardo. Solo l’ignoranza può spiegare certi comportamenti. Rispetto“.