Capellini: «Juventus U23-Pistoiese sarà emozionante per me» – VIDEO

Iscriviti

capellini

Riccardo Capellini, difensore della Juventus U23, ha parlato in vista del match di Serie C contro la Pistoiese – VIDEO

Ai microfoni di Juventus TV, Riccardo Capellini ha delineato l’avvio di stagione con la Juventus U23. Le sue dichiarazioni.

JUVENTUS U23-PISTOIESE«Sicuramente sarà una bella partita, un’emozione per me perché è stato il primo anno tra i professionisti. Cercheremo di arrivare al nostro obiettivo che è quello di vincere. Io non sarò quello che tirerà indietro la gamba, perché l’obiettivo vale molto di più».

IMPATTO IN U23 – «Sono soddisfatto, ma cerco di dare sempre il meglio di me. Cerco di ripagare la fiducia dell’allenatore e dei compagni».

ZAULI – «È molto bravo dal punto di vista caratteriale, è molto esigente e cerca di tirare sempre fuori il meglio da ognuno di noi».

SECONDA SQUADRA – «La differenza è molta. Lo scorso anno ci siamo classificati bene, ma quest’anno è difficile e vogliamo fare bene».

PRIMAVERA – «L’anno scorso, stando fuori con gente che ha avuto esperienza in altre categorie, si è fatta sentire la mia crescita. Cerco però di migliorarmi sempre giorno dopo giorno».

TORNARE ALLA JUVE – «È stato molto bello, essere legato a questa famiglia è qualcosa che ti segna la vita. Sto cercando di portare quello che ho imparato l’anno scorso e trasmetterlo anche a chi esce ora dalla Primavera».

DALLA PRIMAVERA ALL’U23 – «Cambia molto. La Serie C è un campionato fisico e i ragazzi devono dare il massimo anche in allenamento».

MODELLI – «Sergio Ramos, Chiellini e Bonucci. Cerco di ispirarmi a loro, soprattutto a Bonucci perché pensiamo che abbiamo caratteristiche simili».

LEGGI ANCHE: TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS U23

Condividi