Chievo-Juventus, Rigoni suona la carica e sfida Ronaldo

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista dei giallo-blu parla dell’imminente sfida contro i Campioni d’Italia e carica l’ambiente per sfidare il fenomeno portoghese

Cinque giorni. Ancora cinque giorni e il campionato della Juventus prenderà ufficialmente il via. Appuntamento sabato 18 agosto alle ore 18 presso lo Stadio Bentegodi di Verona. Avversario il Chievo che, dopo la vittoria di ieri in Coppa Italia, vuole arrivare al 100% al match contro i Campioni d’Italia.

A confermare la voglia di fare bene in casa clivense ci ha pensato Nicola Rigoni, match winner della partita di ieri contro il Pescara. Il centrocampista ha parlato sul canale telematico del club, e ha vissuto l’obiettivo della squadra in vista della Juve e, in particolare, di Cristiano Ronaldo: «Abbiamo fatto un buon passo avanti rispetto all’amichevole scorsa. Era una partita importante la prima ufficiale. Ora abbiamo la prima di campionato, abbiamo iniziato con una bella botta positiva. Ronaldo fa paura? Sarà una bella emozione vederlo in questo campionato, soprattutto la prima qui al Bentegodi. Sarà un’emozione iniziale per noi vederlo nel tunnel, ma penso che sia stato un acquisto importante per il calcio italiano che si sta riprendendo rispetto agli anni scorsi. Prepareremo la nostra gara nel migliori dei modi, giocheremo da Chievo e cercheremo di limitare la Juventus. Abbiamo una settimana per preparare e ci arriveremo nel migliore dei modi».

Articolo precedente
Highligths e Gol Juve A-Juve B, Villar Perosa 2018: le azioni salienti dell’amichevole – VIDEO
Prossimo articolo
buffonBuffon, appello a CR7: «Spero che dia alla Juve quello che ha dato altrove» – VIDEO