Connettiti con noi

Hanno Detto

Cobolli Gigli: «Caso plusvalenze Juve? Credo sia un incidente di percorso»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Cobolli Gigli: «Caso plusvalenze Juve? Credo sia un incidente di percorso». Le dichiarazioni dell’ex presidente bianconero

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, ha parlato del caso plusvalenze. Le sue parole riprese da Gazzetta.it.

Le sue parole: «Una vicenda spiacevole ma penso che si tratti di un incidente di percorso, una disavventura. Difficile fare un commento sulle accuse, si tratta di argomenti di difficile definizione come la valutazione dei giocatori: non sono certo immobili o automobili. La Juventus, che io ricordi, è una società quotata in Borsa, con cda e organi di vigilanza che funzionavano e non ho motivo di credere che non abbiano funzionato ora, né di pensare che le azioni non siano state corrette. Chiaro che in questo momento la vicenda richiami attenzione, per tifosi e per chi non è tifoso della Juventus, ma sarà presto superata da altri fatti ed eventi. La strada della giustizia è lunga ma farà certamente il suo corso».