Connettiti con noi

Hanno Detto

Cobolli Gigli: «Paratici non è un numero uno. In tv parla per luoghi comuni»

Pubblicato

su

L’ex presidente bianconero Cobolli Gigli ha parlato di Paratici e del suo ruolo nella Juve. Le dure parole sul dirigente bianconero

Ai microfoni di Radio Bianconera è intervenuto Cobolli Gigli, ex presidente della Juve. Le sue parole su Paratici.

«Paratici è chiaro che secondo me non è un numero uno ma un buon numero due, in questo momento è in difficoltà e lo si vede anche nelle interviste in tv, dice cose che sono luoghi comuni. È uno che ha mestiere, ma a mio avviso ha bisogno di avere sopra di lui una persona che abbia una mente più direttiva e maggiore esperienza, cosa che avveniva con Marotta. Sicuramente Agnelli avrà in mente qualcosa: o si tiene Paratici o si deve pensare subito a una figura matura che possa prendere il suo posto».

Continua a leggere
Advertisement