Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò: «Juve virtualmente qualificata. Il ritiro? Finalizzato alla Fiorentina»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il giornalista Paolo Condò ha parlato della Juve che sarà impegnata con lo Zenit in Champions per qualificarsi agli ottavi

La Juve questa sera affronterà lo Zenit per provare a qualificarsi agli ottavi di Champions League con due partite di anticipo.

Il giornalista Paolo Condò, a Sky Sport, ha parlato del cammino dei bianconeri in Europa.

GIRONE CHAMPIONS – «Il ritiro è finalizzzato a Juve Fiorentina di sabato. Serve un punto per gli ottavi, ma considero la Juve virtualmente già qualificata. Ci sarà poi il braccio di ferro col Chelsea per il primo posto che cambia molto. Se fa il suo dovere nelle partite casalinghe contro Zenit e Malmoe andrà a Stamford Bridge con due risultati su tre».

CHELSEA – «La Juve ha fatto una grande prestazione solo Col chelsea con una prova difensiva di spessore. Nelle altre partite di campionato i famosi cortomuso non mi convincevano mai moltissimo e infatti sono emersi i problemi. Credo che la Juve sarà più stimolata in Champions, ma Zenit e Malmoe non valgono Milan e Napoli».