Conferenza stampa Ranieri: «Juve squadra da battere, sarà una bella gara»

© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri ha parlato in conferenza stampa a pochi giorni da Juve Sampdoria. Le parole del tecnico blucerchiato

A due giorni da Juve Sampdoria, Claudio Ranieri ha parlato in conferenza stampa. Le sue parole sul match contro la squadra di Andrea Pirlo.

SERIE A«Cominciamo la Serie A e per me sarà come un esordio, visto che l’anno scorso sono entrato in corsa. Iniziare un campionato è sempre un orgoglio e un’emozione. Senza il pubblico non c’è tutta quell’emozione che noi professionisti viviamo, i tifosi ci danno la carica ma pazienza. Contro la Juventus sarà una bella partita, con un nuovo allenatore: tanti auguri a Pirlo, gli auguro tanti successi. Noi siamo pronti a lottare».

JUVE«Resta la squadra da battere, per nove volte consecutive i bianconeri hanno vinto lo Scudetto, cercheranno il decimo ma c’è l’incognita Pirlo: quando si cambia allenatore serve sempre un po’ di tempo ma i giocatori sono molto forti e nelle difficoltà sapranno come uscirne. Ci sono diverse squadre che vogliono competere per il titolo e sono convinto che il gap si sia piano piano assottigliato».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le ultime dal mondo bianconero

Condividi