Ultimissime Juve 18 settembre: Raiola alla Continassa, le novità su Dzeko

dzeko-roma
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 18 settembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 18 settembre 2020

Dzeko-Juve, manca il via libera: colpa anche di un ristorante. Il retroscena

Ore 23.30 –  Manca ancora il semaforo verde per le visite di Edin Dzeko con la Juventus. L’attaccante bosniaco è stato convocato da Fonseca per la prima partita ufficiale dalla Roma. Come sottolineato da Sky Sport il motivo è che Milik, destinato alla Roma, non ha ancota risolto le ultime pendenze col Napoli. Balla un milione tra bonus, commissioni e contenziosi. In particolare una vicenda di diritti di immagine legata a una pubblicità fatta da Milik per un ristorante di sua proprietà.

Calciomercato Juve: quante richieste per Pellegrini! La situazione

Ore 23.00 – Luca Pellegrini è allo stato attuale delle cose il giocatore più richiesto del calciomercato Juve. Come racconta Sky Sport anche in giornata sono arrivati sondaggi da parte di Atalanta, Parma, Genoa, Fiorentina. Il terzino mancino però, soprattutto con l’infortunio di Alex Sandro, potrebbe alla fine restare a Torino. L’esterno mancino è la prima alternativa al brasiliano, in attesa di definire la situazione De Sciglio.

Kean-Juve, blitz di Raiola alla Continassa: ultimissime

Ore 22.30 – Come appreso dalla redazione di JuventusNews24.com blitz in giornata di Mino Raiola alla Continassa, quartier generale Juve. L’agente italo-olandese è tornato a parlare di Moise Kean coi bianconeri. Dopo aver praticamente chiuso il discorso Dzeko, Paratici cerca un secondo attaccante da regalare a Pirlo. Il ritorno dell’attuale centravanti dell’Everton è una pista battuta in casa Juventusda diverse settimane. Raiola da qualche settimana, inoltre, è anche l’agente di Federico Bernardeschi, tanto chiacchierato in tema di calciomercato.

Cristiano Ronaldo ne vince un altro: premiato alla Continassa

Ore 20.30 – Cristiano Ronaldo si aggiudica l’IFFHS World’s Best International Top Goal Scorer 2019, il premio che viene assegnato al giocatore che segna il maggior numero di gol internazionali per il proprio club (con la Juve in Champions) e per la propria Nazionale in un anno solare. Il premio gli è stato consegnato oggi alla Continassa.

L’Emilia-Romagna riapre ai tifosi: sì a 1000 spettatori per due partite di Serie A

Ore 18.00 – Notizia importante per quanto riguarda la Serie A. Fino a 1000 spettatori, infatti, potranno assistere domenica 20 settembre alle partite della 1ª giornata di campionato Parma-Napoli, al Tardini, e Sassuolo-Cagliari, allo stadio Mapei di Reggio Emilia. Per quanto riguarda il Gran Premio di Formula 1 dal 31 ottobre al primo novembre a Imola, sulle tribune potranno essere presenti fino a 13.147 spettatori. L’ok con ordinanza arriva dalla Regione Emilia-Romagna, che ha concesso la deroga al numero massimo di spettatori previsti per gli eventi sportivi nazionali e internazionali.

Higuain all’Inter Miami: ufficiale la nuova avventura del Pipita

Ore 15.30 – Comincia una nuova avventura per Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino ha firmato con l’Inter Miami, club di MLS dove ritrova Blaise Matuidi. Ad annunciare il trasferimento del Pipita è lo stesso club americano, di proprietà di Beckham.

Bilancio Juve al 30 giugno 2020: modificato e approvato il progetto

Ore 15.00 – Nella giornata odierna si è tenuto il Consiglio d’Amministrazione della Juve: il Cda ha modificato e approvato il progetto di bilancio al 30 giugno 2020. Il comunicato. «A seguito della risoluzione consensuale del contratto per le prestazioni sportive con il calciatore Gerardo Gonzalo Higuain e della svalutazione del valore residuo del calciatore, che genera un effetto economico negativo sull’esercizio 2019/2020 pari a € 18,3 milioni, il Consiglio di Amministrazione ha modificato e approvato il progetto di bilancio per l’esercizio chiuso al 30 giugno 2020» si legge nel comunicato bianconero.

Infortunio Alex Sandro: le condizioni del terzino della Juve

Ore 14.30 – Nel corso dell’allenamento odierno alla Continassa, Alex Sandro ha riportato un problema fisico. Per il terzino un infortunio alla coscia destra. «A meno due dalla gara, la Juve ha dedicato il lavoro della mattinata dedicata alla tattica; Alex Sandro ha interrotto l’allenamento a seguito di un problema muscolare alla coscia destra e domani verrà sottoposto ad esami strumentali» si legge nel report bianconero.

Conferenza stampa Kulusevski: lo svedese si presenta alla Juve

Ore 14.00 – Dejan Kulusevski ha parlato in conferenza stampa, presentandosi nella sua nuova avventura alla Juve. LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

JUVENTUS – «Alla Juve ogni giorno è una guerra. Se non sei al cento percento concentrato tutti lo vedono, non puoi venire al campo e pensare ad altre cose. Devi essere al cento percento e migliorare. Voglio portare energia, sono fortunato, voglio giocare a calcio e vincere partite. In campo corro tanto e faccio di tutto per far vincere la squadra».

Chiellini: «La Juventus è la mia seconda famiglia»

Ore 12.00Giorgio Chiellini ha parlato in un’intervista rilasciata a FanPage: «La Juventus è la mia seconda famiglia. Sono arrivato qua che avevo 21 anni, in una regione diversa, con persone diverse. Il carattere del piemontese è molto diverso da quello del toscano e durante il primo inverno vissuto qui trovavo molta chiusura da parte delle persone. Poi Torino e la Juventus sono diventate la mia seconda casa. Mi hanno aiutato a diventare uomo prima ancora che calciatore».

Dzeko saluta i compagni: sempre più vicino alla Juve

Ore 11.00Edin Dzeko questa mattina si è recato a Trigoria, dove ha salutato i compagni: è pronto a cominciare la sua avventura con la Juve

Van Gaal: Pirlo il miglior calciatore italiano, avrà grandi idee

Ore 08.50 – Louis Van Gaal spende parole di elogio per Andrea Pirlo. Intercettato dal Corriere Torino, l’ex allenatore dell’Ajax e ct dell’Olanda, vede in Pirlo un tecnico capace anche grazie alla sua brillante carriera da calciatore.

Dzeko in bianconero: in campo già contro la Sampdoria?

Ore 8.30 – Edin Dzeko è vicinissimo a diventare un calciatore della Juventus. Il suo approdo in bianconero è legato a doppio filo con l’arrivo di Milik alla Roma, previo controllo alle ginocchia ad Innsbruck. Come riportato da Gazzetta, se tutte le tessere del mosaico andassero al posto giusto senza intoppi, Dzeko potrebbe essere già disponibile contro la Sampdoria.

Suarez alla Juve, ancora in ballo un’ipotesi

Ore 08.00Luis Suarez potrebbe ancora arrivare alla Juventus, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, ad una sola condizione. Il club bianconero dovrebbe far cassa e sistemare i conti con la cessione di Paulo Dybala.

Condividi