Cristiano Ronaldo più centrale grazie a Pirlo: mai così pericoloso da quando è alla Juve

Iscriviti
juve cristiano ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Finora, questa è la stagione di Juve in cui Cristiano Ronaldo ha dati record per quanto riguarda la pericolosità. Il modulo di Pirlo lo valorizza

Per quanto molte cose non stiano funzionando nella Juve di Pirlo, la difesa a 3 sta risolvendo alcuni equivoci tattici. In particolare, sta valorizzando Cristiano Ronaldo. Negli scorsi anni, il portoghese tendeva troppe volte ad aprirsi molto a sinistra, calpestando quasi la linea di fondo. CR7 riceveva da fermo, erano spesso situazioni che non davano alcun vantaggio alla squadra.

Il 3-2-5 di Pirlo, di recente tramutatosi in un 3-5-2/3-3-4, mira invece a occupare tutti e 5 i corridoi verticali. Il quinto è largo, c’è sempre un riferimento in ampiezza (abbiamo visto Sandro, Frabotta, Bernardeschi e Chiesa).

 

Un esempio qui. Frabotta e Cuadrado alti e larghi che danno ampiezza, Ronaldo gioca dentro al campo.

Di conseguenza, oggi Ronaldo agisce in una posizione più centrale, un qualcosa che valorizza sia lui che la fase offensiva della squadra. 0.75 Expected Goals su azione ogni 90′ per Cristiano Ronaldo, il dato migliore da quando è alla Juve.

Condividi