Danilo: «Pirlo capisce la mentalità dei giocatori, sa come parlare»

© foto www.imagephotoagency.it

Danilo, terzino bianconero, parla delle prime settimane di Andrea Pirlo come allenatore della Juve. Le sue parole

Intervistato dalla Fifa, Danilo ha parlato di Andrea Pirlo e delle sue prime settimane come allenatore della Juve.

PIRLO«È stato un giocatore senza eguali. Non era il più veloce ma era un grande pensatore e aveva un innegabile qualità con la palla. In realtà, ha partecipato ad un paio di sessioni di allenamento negli ultimi giorni ed è ancora incredibile: la sua visione, la tecnica. Se abbiamo qualche infortunato può giocare (ride, ndr). Dal punto di vista delle capacità può ancora farlo».

ALLENATORE«È davvero calmo. Capisce davvero la mentalità dei giocatori in campo perché ha smesso di giocare solo di recente. Conosce la Juventus alla perfezione. Sa come trasmettere il suo messaggio, parlare ai giocatori uno ad uno, per ottenere il meglio da loro. E ha applicato alcune idee tattiche davvero buone ed è molto chiaro su come vuole che la squadra giochi, cosa che mi piace molto. I primi giorni con Andrea sono stati davvero positivi».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve: le ultime sulle trattative bianconere

Condividi