De Ligt calamita da rigori, Marelli: «Ecco il motivo»

de-ligt-verdi-torino-juve
© foto www.imagephotoagency.it

Matthijs De Ligt è stato lo sfortunato protagonista della stagione della Juventus con tanti rigori causati: la spiegazione di Marelli

Luca Marelli cerca di individuare la causa scatenante dei tanti rigori fischiati a De Ligt. Le sue parole. CLICCA QUI PER L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE

«Siamo di fronte a colui che reputo essere il difensore più forte in circolazione per i prossimi 10 anni. Ma ha un’attitudine errata, troppo spesso sbaglia il posizionamento, almeno in funzione dell’arbitraggio. Poi in episodi come quello di Lecce non poteva fare nulla, è stato sfortunato. Però ha qualche problema nella postura, credo per un limite di età. Non può essere un caso che difensori esperti come Bonucci – tolto l’ultimo episodio col Milan -, Chiellini, Romagnoli, Skriniar, De Vrij non siano mai colti in fallo da questo punto di vista».

Condividi