Connettiti con noi

Hanno Detto

De Paola fa piazza pulita: «La Juve deve mandare via tutti loro»

Pubblicato

su

De Paola commenta il difficile momento che sta vivendo la Juventus: il giornalista ha fatto alcuni nomi da allontanare

Paolo De Paola è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per commentare il momento della Juve.

Le parole del giornalista sulla crisi dei bianconeri.

LE PAROLE – «Non mi è piaciuta l’immagine dei giocatori sotto i tifosi ieri a Monza, un conto è chiedere scusa e un conto è andare alla gogna. Bonucci è l’emblema di quello che sta mancando, anche quando non gioca comunque condiziona e questa mentalità va sradicata dallo spogliatoio. Bisogna togliere determinati giocatori, vengono condizionati elementi come De Sciglio e Alex Sandro perché si limitano a fare il compitino. Anche la società ha delle responsabilità, Arrivabene di fatto ha delegittimato l’allenatore con quella battuta su Allegri. Mi auguro una rivoluzione nella dirigenza bianconera, da Arrivabene e Nedved fino ad Allegri. C’è pronto Montero? Si lanciasse subito Montero. Il cambio radicale è necessario, serve un allenatore in grado di far tremare i muri e che possa proporre un calcio moderno. Un cambio che possa coinvolgere anche giocatori come Bonucci che hanno portato una stagnazione nel gioco della Juventus».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.