Connettiti con noi

Calciomercato Juve

De Winter, il futuro: la Juve, le richieste e le prospettive per l’estate

Pubblicato

su

Koni De Winter e il discorso futuro: la Juve, le richieste e le prospettive per l’estate del difensore dell’Under 23

Non solo Miretti, Soulé e Aké. Le porte della prima squadra si sono aperte in questa stagione anche per Koni De Winter, difensore classe 2002 arrivato a Torino nell’estate del 2018 dallo Zulte Waragem. Under 17, Primavera e Juventus U23: crescita graduale del belga, alla prima tappa quest’anno tra i professionisti. E di lui si è accorto anche Massimiliano Allegri, che intorno a novembre/dicembre lo ha spesso aggregato in prima squadra per far fronte all’emergenza difensiva. A stagione quasi conclusa, iniziano anche le prime riflessioni sul futuro

De Winter Juve: la stagione del difensore classe 2002

De Winter si è diviso tra Under 23 (28 presenze e 2 gol), Primavera (1 apparizione in Youth League) e prima squadra (2 gettoni in Champions League). Crescita continua per il belga, come sottolineato dallo stesso Lamberto Zauli in conferenza stampa dopo Juventus U23 Renate: «Sta giocando con continuità. Questi playoff li sta giocando con grande autorevolezza, con fisicità. Fa pochi errori, a livello tecnico, e sta giocando con maturità. Ha fisicità, esperienza e qualità. È un 2002 che sta cominciando ad usare bene il corpo. Aveva dei difetti sul colpo di testa, ma i duelli aerei li sta dominando molto meglio. Questa è la gratificazione più grande. De Winter è un profilo importante per noi». Quale sarà, ora, il suo futuro?

De Winter Juve: le prospettive in vista dell’estate

Il tema futuro, nei discorsi con la Juventus, verrà affrontato al termine della stagione. Le parti, infatti, si confronteranno anche per capire le prospettive del club per il difensore. Da quel momento in poi, comincerà o meno il suo mercato. Le richieste per De Winter non mancano, con diverse squadre interessate a lui provenienti da tutti i Top 5 campionati europei. Gli occhi dell’Europa monitorano De Winter, con la Juve che rifletterà sul miglior percorso di crescita da far fare al suo calciatore. Prima, però, c’è una stagione da portare a compimento.