Di Biagio: «Milan-Juve non è decisiva. Pirlo sta cercando un equilibrio»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Luigi Di Biagio ha parlato del big match di stasera tra Juve e Milan. Ecco cosa ha detto il tecnico sulla corsa Scudetto e su Andrea Pirlo

Luigi Di Biagio ha parlato ai microfoni di Sky Sport del match di stasera a San Siro tra Juve e Milan. Le parole del tecnico anche su Scudetto e sull’inizio di Andrea Pirlo.

«Anche per me Milan-Juve non è decisiva, anche se il Milan vincendo allungherebbe e troverebbe ancora più entusiasmo e convinzione, mentre perdendo per la Juve sarebbe veramente difficile, perché avrebbe anche molte squadre davanti in classifica. A livello di forma, il Milan sta meglio: ha vinto una partita in cui ha giocato un uno in meno, mentre la Juve è ancora discontinua. Pirlo sta cercando un equilibrio e il bandolo della matassa per giocare come vuole lui, ha dalla sua una grande società e i senatori dello spogliatoio, non è semplice, bisogna avere un po’ di pazienza. Iniziare così è molto difficile»

LEGGI ANCHE: Milan-Juve, Pioli corre ai ripari: come cambia la formazione rossonera

Condividi