Connettiti con noi

Hanno Detto

Dionisi a Dazn: «Risultato pesante e non meritato. Il secondo gol…»

Pubblicato

su

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Dazn dopo la partita contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Alessio Dionisi a DAZN dopo Juve Sassuolo. Le sue dichiarazioni.

L’ANALISI – «Bisogna fare due valutazioni diverse, una sul risultato e un’altra sulla prestazione. Non posso essere non soddisfatto della prestazione. Non meritavamo questo risultato, siamo stati poco fortunati in alcune decisioni. Sicuramente siamo stati imprecisi in alcune situazioni. Il terzo gol è un nostro errore inutile, non serviva un’uscita in quel modo. Preferisco sbagliare per giocare. Sul secondo ne possiamo parlare, si vede da solo. Sul primo siamo stati un po’ sfortunati. Il risultato è pesante. A fine primo tempo il risultato non era meritato. Siamo stato poco incisivi nonostante aver tirato più della Juve».

RASPADORI IN PANCHINA – «Per alleggerire la pressione su di lui, sta vivendo grande pressione da due settimane. E’ stata una scelta conseguenziale alle qualità di chi ha giocato, Defrel ha fatto bene ed era un peccato toglierlo. La scelta su Giacomo non è condizionata dal mercato per quanto mi riguarda, si allena benissimo. Ma per evitare troppe domande su di lui che mi aspettava. Entrare a partita in corso è diverso che giocare dall’inizio. Nelle ultime due settimane è il giocatore con cui ho parlato di più».

BERARDI «La società ha parlato con Domenico per dare continuità il più possibile. Il Sassuolo difficilmente può farne a meno. Si allena alla grande, ha fatto la preparazione benissimo. E’ proprio dentro al 100%, stava confortando i compagni più giovani. E’ normale che il mercato destabilizza. Dobbiamo giocare partite e fare punti e non parlare del mercato».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.