Donadoni: «Chiesa va lasciato tranquillo. Alla Juve vedremo il suo valore»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’ex c.t. della Nazionale Roberto Donadoni sul passaggio di Federico Chiesa alla Juve

Roberto Donadoni, nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha parlato di Federico Chiesa, ultimo acquisto nel calciomercato Juve. Ecco le sue parole.

IL PARAGONE – «Forse Chiesa è simile a me. Ma forse io mi sapevo adattare a più ruoli, lui è un po’ più specifico. A me Chiesa piace molto: dà sempre tanto, ci prova, va valutato nella sua unicità. Oggi Federico è al centro di ogni attenzione, va lasciato un po’ tranquillo».

CHIESA ALLA JUVE – «Ad un certo punto bisogna fare il salto: troverà obiettivi e un livello dei compagni superiore, dimostrare di esserne all’altezza darà la dimensione reale del suo valore».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 13 ottobre 2020

Condividi