Connettiti con noi

Hanno Detto

Dybala al premio Amici dei Bambini: «Scudetto? Ci siamo, io ci credo» – VIDEO

Pubblicato

su

Dybala al premio Amici dei Bambini: «Scudetto? Ci siamo, io ci credo» ha detto l’attaccante argentino della Juve

Paulo Dybala è intervenuto in occasione della presentazione del 17° Torneo Amici dei Bambini, evento in cui l’U.S. Aldini Bariviera, in collaborazione con Ai.Bi., ha assegnato anche alcuni premi. Di seguito le parole dell’attaccante della Juve

CONDIZIONI – «Bene bene, ora sto bene. Se il mister domenica mi fa giocare ci sono. Spero di giocarle tutte».

CHAMPIONS – «Non è semplice, giochiamo contro una squadra difficile ma abbiamo un grande vantaggio: avremo anche l’appoggio del nostro pubblico, sarà importante».

SCUDETTO – «Allegri dice che non ce la faremo? Questa è la sua opinione… dobbiamo giocare ancora contro l’Inter… abbiamo tante partite, noi ci siamo: ci credo».

RONALDO E MESSI – «Non l’avrei mai immaginato. Il calcio ti permette di sognare tanto, ma non avrei mai pensato. Dai grandi campioni si impara tanto. Ho giocato anche con Gigi, gran uomo spogliatoio, Dani Alves… avere questa fortuna ti fa crescere tanto. Chi è più simpatico? Sono diversi. Ho avuto a che fare più con Cristiano ma perchè abbiamo lavorato tutti i giorni alla Juve».

BAGGIO – «Tra tre gol supero Baggio? Si ma con qualche partita in più. È stato un fenomeno, spero di conoscerlo presto».

PALERMO – «Ho lavorato con lui (Juric) a Palermo, approffito per mandare un grande messaggio alla famiglia del presidente Zamparini, che è mancato da poco».

MESSAGGIO – «Io non voglio dare consigli diretti, ognuno ha la sua strada. Non pensavo a cosa avrei fatto da giovane, di giocare in Nazionale e alla Juventus… Ho sempre cercato di divertirmi».

PARENTE IN TRIBUNA – «Non era venuto, non aveva il Green Pass (ride ndr)».

Advertisement

Facebook

Advertisement