Emergenza Coronavirus, Tavecchio: «Il campionato va finito»

Iscriviti
tavecchio-abodi
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, ha parlato della possibile ripresa della Serie A dopo l’emergenza Coronavirus

Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, ha parlato della possibile ripresa della Serie A dopo l’emergenza Coronavirus ai microfoni di TMW Radio.

TAVECCHIO – «Il problema è determinante per il sostegno economico che devono avere le società. Se chiudono il campionato non mantenendo gli impegni con la produzione dei diritti tv diventa un danno quasi irreparabile. Devono risolverlo in un modo o nell’altro, anche se la cosa più importante è la salute, il campionato va chiuso. I diritti vengono pagati se le partite sono trasmesse e se non pagano è un dramma. La UEFA ha sospeso le coppe ma dice che i campionati vanno finiti, a meno di tragedie irrisolvibili».

Condividi