Evra a Kean: «Ben fatto, hai dimostrato chi è il capo»

evra
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex terzino della Juventus ha un messaggio per Moise Kean. Patrice Evra si schiera al fianco del terzino della Juventus

«Questo non è accettabile nel calcio o ovunque nel mondo. Ben fatto Moise per averli resistito e averli dimostrato chi è il capo. Il mondo sarebbe un posto migliore se tutti noi condividessimo amore, non importa di che tipo!».

Così Patrice Evra, sui social, si è schierato al fianco di Moise Kean, attaccante 19enne della Juventus vittima di insulti razzisti nella sfida di ieri sera contro il Cagliari.