Faggiano, stoccata al Napoli: «Noi abbiamo rispettato il protocollo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del dirigente del Genoa, Daniele Faggiano, sul focolaio in casa rossoblù di un mesetto fa

Daniele Faggiano, direttore sportivo del Genoa, ha parlato a Televomero. Il dirigente è tornato sul focolaio in casa rossoblù lanciando una velata frecciata al Napoli. Ecco le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.

IL FOCOLAIO – «È successo tutto la sera prima della gara: abbiamo cercato di vedere prima chi fosse il positivo e quanti ne avessimo, e abbiamo annullato un charter che già avevamo per Napoli. Il giorno della gara abbiamo fatto i tamponi presto e poi quando ci hanno detto di Perin e Schone, che non era positivo ma aveva una carica virale importante, siamo partiti senza di loro per Napoli alle ore 7. Poi, siccome c’è il periodo di incubazione di questo virus, siamo stati falcidiati. Asl? Noi abbiamo avvisato tutti e abbiamo rispettato il protocollo».

LEGGI ANCHE: Rovella-Juve, Faggiano: «Arrivasse offerta a giugno…»

Condividi