Fiorentina, festa a Firenze: «Chi non salta juventino è», esplode Dragowski

Iscriviti
© foto Twitter - ACF Fiorentina

La Fiorentina ha festeggiato con i suoi tifosi la vittoria in casa della Juventus. Cori anti-Juve con i giocatori viola protagonisti

Nella notte è esplosa la festa a Firenze. La squadra viola allenata da Prandelli ha fatto ritorno in Toscana dopo la vittoria in casa della Juve attorno alle 2.45 di mattina e ad attenderla c’erano una cinquantina di tifosi gigliati.

Tra fumogeni, cori e applausi, la Fiorentina si è regalata qualche minuto di spensieratezza, con Dragowski protagonista durante il coro «Chi non salta juventino è», riporta Firenzeviola.

LEGGI ANCHE: Fiorentina scatenata negli spogliatoi: la festa dopo la vittoria – FOTO

Condividi