Giacomelli punito, Fourneau no: le differenze con l’arbitro di Crotone-Juve

Iscriviti
giacomelli
© foto www.imagephotoagency.it

L’arbitro Giacomelli e il VAR Nasca di Milan-Roma fermati dall’AIA. Le differenze con l’arbitro di Crotone-Juve Fourneau

Piero Giacomelli e Luigi Nasca, rispettivamente arbitro e VAR in Milan-Roma, verso lo stop. Secondo La Gazzetta dello Sport, pronti almeno due turni di stop per Giacomelli che potrebbe ripartire dopo la sosta di novembre dalla B, per poi tornare gradualmente in A.

Secondo l’approccio dell’AIA, non si tratta di una vera e propria punizione ma di un intervento mirato a far ritrovare la serenità dopo un arbitraggio no. C’è tanta differenza rispetto rispetto a Fourneau, arbitro di Crotone-Juve, mandato in Serie B a fare da quarto uomo dopo la sfida con i bianconeri e poi a dirigere Fiorentina-Udinese. Una valutazione fortemente negativa dei vertici porta a uno stop dei responsabili, come accadrà per Giacomelli e Nasca, come non è accaduto per Fourneau.

LEGGI ANCHE: Fourneau diventa idolo degli anti-juventini: ma la moviola lo inchioda!

Condividi