Connettiti con noi

Hanno Detto

Giletti li rimprovera: «Avevano la sindrome di credersi Dio in terra»

Pubblicato

su

Giletti li rimprovera: «Avevano la sindrome di credersi Dio in terra». Il tifoso juventino tira le orecchie ai calciatori

Nell’intervista esclusiva a JuventusNews24, Massimo Giletti non è risparmiato qualche frecciata ai giocatori della Juventus.

«Io credo che ci siano troppi giocatori che all’inizio avevano la sindrome di credersi Dio in terra. Pensavano che indossare la maglia della Juventus significasse avere in automatico i tre punti. Questo è uno status che invece ti devi ogni volta guadagnare con il sudare e la fatica. Penso ci sia innanzitutto un problema psicologico, poi è evidente e sotto gli occhi di tutti che a centrocampo non c’è la qualità di una volta: Allegri deve trovare delle strade alternative».

CLICCA QUI PER L?INTERVISTA INTEGRALE A GILETTI