Giocatori Napoli indispettiti con la Juventus: lo strano motivo

© foto www.imagephotoagency.it

Giocatori Napoli indispettiti con la Juventus: lo strano motivo che indispone la rosa partenopea in isolamento

La Gazzetta dello Sport descrive gli umori in casa Napoli, in ritiro forzato dopo la mancata disputa della partita con la Juventus.

«Quella del Napoli è la prima vera bolla del calcio italiano, considerando che il Milan ha ottenuto di poter tenere la squadra fra casa e Milanello, anche se è complicato spiegare come si collochi la festa di compleanno di Theo Hernandez con numerosi invitati. E considerando che quella della Juve al J-Hotel è stata interrotta da 5 giocatori che hanno raggiunto le rispettive nazionali, oltre a Gigi Buffon. Tutte situazioni che hanno indispettito diversi giocatori del Napoli i quali hanno accettato a malincuore questa clausura che non si sa bene quanto durerà. Almeno una settimana, dipenderà dal doppio tampone negativo. Oggi previsto un’ulteriore prelievo: il Napoli continua a programmarne uno ogni 48 ore».

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli: ipotesi rinvio con penalizzazione. Le ultimissime

Condividi