Connettiti con noi

Hanno Detto

Gotti a Sky: «Spezia alla pari della Juve, non sono contento»

Pubblicato

su

Luca Gotti, allenatore dello Spezia, ha parlato a Sky dopo la partita contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Luca Gotti a Sky dopo Juve Spezia. Le sue dichiarazioni.

LA PRESTAZIONE – «Non mi soddisfa. Registro quel passo in avanti rispetto alla personalità, al coraggio e all’ordine nelle due fasi di gioco. Ma non sono contento per niente, tu ti giochi una partita fino alla fine con il risultato in bilico qui. Non sono contento di andare via senza punti. E voglio che i miei giocatori non siano contenti di andare via senza punti dopo una partita del genere che ti sei giocato alla pari per larghi tratti. Bisogna crescere in mentalità e diventare più forti».

COSA NON HA FUNZIONATO – «Fino alla fine del primo tempo l’unico rilievo che potevo fare ai ragazzi, a fronte di una prestazione buona, una partita gestita bene, gli ultimi 20 metri è come se ci accontentassimo di arrivare lì. Sono passati 4-5 palloni dentro l’area dove ci vuole una furia diversa. E’ là che si fa la differenza. ».

GYASI – «Con questo sistema di gioco che stiamo utilizzando adesso è il suo ruolo giusto. Gyasi e Nzola amano giocare insieme, non hanno avuto tante occasioni in questo inizi odi stagione, però si cercano. Se chiamiamo 3-5-2, Gyasi deve stare là davanti. Ho cercato di costruire un 3-5-piun po’ storto per farlo correre più possibile in avanti e meno indietro. Ho cercato di compensare. Da venerdì faremo delle valutazioni consuntive di questa prima parte di mercato fino a gennaio».

MERCATO – «E’ meglio che mi occupi di quel che succede dentro il campo…».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.